KelvinIl colore della luce

È possibile misurare il colore della luce, espresso come temperatura di colore in Kelvin (K).

Farbtemperatur

In caso di valori Kelvin bassi, la luce emette una percentuale di rosso decisamente maggiore, risultando quindi più calda. Più alto è il valore, più alta è la percentuale di blu, quindi la luce è più fredda.

Gli armadi a specchi Schneider, dotati del cosiddetto tunable white per regolare il colore della luce, sono unici nel loro genere sul mercato. L’ampissimo spettro di valori disponibili va dai 2000 K ai 6500 K: praticamente nessun altro produttore offre armadi a specchi e specchi a illuminazione integrata che consentano una così ampia flessibilità nel colore della luce.

LumenIl flusso luminoso

L’intensità della luce viene anche detta flusso luminoso, misurato con l’unità Lumen (lm) direttamente sulla lampadina. Più è alto il valore Lumen di una sorgente luminosa, più la luce è luminosa.

Le moderne luci a LED negli armadi a specchi di Schneider hanno da una parte un rendimento maggiore e dall’altra consumano molta meno energia rispetto alle lampade fluorescenti o lampadine tradizionali. Le lampade a LED generano circa 130 lm/W; una tradizionale lampadina da 100 W genera soltanto 15 lm/W. Rispetto alle lampadine tradizionali si riducono così del 50% i costi per la corrente, permettendo al contempo di godersi un flusso luminoso massimo ben più chiaro.

LuxL’illuminamento

L’illuminamento si misura in Lux (lx) e indica quanta luce di una sorgente luminosa arriva effettivamente a un punto definito. Per esempio per truccarsi e rasarsi la luce ideale è tra i 300 e i 400 lx.

A massimo rendimento e con una distanza tipica del viso dallo specchio di circa 40 cm, l’illuminamento delle lampade a LED dei nostri armadi a specchi arriva fino a 1000 lx.